Il primo sito di Annunci erotici italiano, scambio coppie, racconti ed esibizionismo.       Siamo 491.745        Ora online 44.555        WebCam Chat: 230
Entra





Torna all'indice dei Racconti Erotici orge

orge


al mare con estranei

           di ludovic

 Scritto il 26.10.2007    |    Visualizzazioni: 34.504  |    Votazione 7.7:

eravamo su una spiaggia la sera prima del tramonto io e la mia ragazza giulia avevamo deciso di rimanere fino a tardi per goderci il mare in solitudine.
verso le 9 le spiaggia era completamente deserta così decidemmo di andare a fare un bel bagno nudi,ci togliemmo il costume ed entrammo in acqua.
finito il bagno uscimmo e ci sdraiammo sui teli per asciugarci, vedendola così nuda mi venne il cazzo duro e inizia subito a toccargli i capezzoli già duri per l acqua.
subito inizio a bagnarsi allora gli allargai le cosce e mentre con le mani toccavo i capezzoli inizia a leccargli la fica.
la sua voglia inizio a farsi sempre maggiore così iniziai a scoparla.
mentre lo facevamo vidi tre ragazzi che da lontano ci guardavano cercandosi di nascondersi ma quando capirono di essere stati visti si misero a parlare e poi iniziarono ad avvicinarsi.
si misero intorno a noi giulia all inizio era un pò timorosa ma quando si trovò circondata da que ragazzi che avevano tolto il costume e si segavano inizio ad eccitarsi sempre di più.
uno dei ragazzi si avicino e sempre mentre scopavamo inizio a toccargli il seno prima un pò timoroso poi sempre più voglioso finche inizio a succhiarglieli mentre giulia inizio a gemere come una troia.
gli altri ragazzi allora si avvicinarno pure loro toccandala ovunque.
il ragazzo che si era avvicinato per prima allora si mise con il cazzo vicino alla bocca di giulia che lo prese subito in mano e se lo inifilo in bocca mentre io mi ero tolto e guardavo la scena un'altro ragazzo approfitto per mettersi al mio posto e scoparla,mentre il terzo succhiava i suoi capezzoli.
dopo poco la fecero alzare facendola mettere a 90 così da trovarsi subito un bel cazzo in bocca e uno in culo, l idea di essere la loro troia porto giulia a godere da morire sentendosi penetrare sempre più forte da questi ragazza arrapati da questa troia.
dopo 10 minuti lafecero inginocchiare e tutti insieme gli sborrarono in faccia dopo di che lei ripuli con sapienza i loro cazzi ringraziandoli per la meravigliosa scopata


Votazione del Racconto: 7.7
Ti è piaciuto??? SI NO


Disclaimer! © Tutti i diritti riservati all'autore del racconto - Fatti e persone sono puramente frutto della fantasia dell'autore.
Annunci69.it non è responsabile dei contenuti in esso scritti ed è contro ogni tipo di violenza!
Vi invitiamo comunque a segnalarci i racconti che pensate non debbano essere pubblicati, sarà nostra premura riesaminare questo racconto.



Commenti per al mare con estranei:





Per lasciare un commento fai il login o unisciti a noi, è gratis!

SexBox




Sex Extra